Dr. Ruggero Trevisan Medico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Dr. Ruggero TrevisanMedico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Da chi devono essere prescritte le prestazioni per poter usufruire dell’esenzione?

La prescrizione può essere effettuata sia dal medico di medicina generale sia dallo specialista pubblico, compreso lo specialista operante nell’ambito dei consultori familiari.

E’, tuttavia, necessaria la prescrizione del medico genetista o dello specialista pubblico nei seguenti casi:

  • prestazioni rese in funzione preconcezionale dopo due aborti consecutivi o pregresse patologie della gravidanza con morte perinatale o anamnesi familiare positiva per patologie ereditarie (medico genetista o specialista pubblico)
  • prestazioni ulteriori rese in funzione preconcezionale dirette ad accertare eventuali difetti genetici (medico genetista o specialista pubblico)
  • prestazioni ulteriori rese nel corso della gravidanza in presenza di condizioni patologiche della donna che comportino un rischio materno o fetale (specialista pubblico)
  • prestazioni necessarie ed appropriate per la diagnosi prenatale invasiva in gravidanza, nelle specifiche condizioni di rischio per il feto indicate nell’allegato 10 - Sezione C (medico genetista o specialista pubblico) al DPCM 12 gennaio 2017.

Cosa sono i LEA

 

I Livelli essenziali di assistenza (LEA) sono le prestazioni e i servizi che il Servizio sanitario nazionale (SSN) è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento di una quota di partecipazione (ticket),

 

 

 

 

All’inizio della gravidanza, possibilmente nel PRIMO TRIMESTRE (entro 13 settimane+6 gg.), e comunque al primo controllo:

 EMOCROMO: ESAME CITOMETRICO E CONTEGGIO

LEUCOCITARIO DIFFERENZIALE Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND.

DERIV. Compreso eventuale controllo microscopico

Hb - EMOGLOBINE. Dosaggio frazioni (HbA2, HbF, Hb Anomale).

Qualora non eseguito in funzione preconcezionale.

GRUPPO SANGUIGNO AB0 (Agglutinogeni e Agglutinine) e Rh (D)

Qualora non eseguito in funzione preconcezionale

 ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]

Da ripetere a tutte le donne a 28 settimane

 GLUCOSIO (3)

VIRUS ROSOLIA IgG e IgM per sospetta infezione acuta. Incluso: Test di

Avidità delle IgG se IgG positive e IgM positive o dubbie

Da ripetere entro la 17^ settimana in caso di negatività

VIRUS ROSOLIA ANTICORPI IgG per controllo stato immunitario

Da ripetere entro la 17^ settimana in caso di negatività

TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG

se IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e

Immunoblotting

Da ripetere ogni 4-6 settimane in caso di negatività

TREPONEMA PALLIDUM. Sierologia della sifilide. Anticorpi EIA/CLIA

e/o TPHA [TPPA] più VDRL [RPR]. Incluso eventuale titolazione. Incluso:

eventuale Immunoblotting.

 VIRUS IMMUNODEFICENZA ACQUISITA [HIV 1-2] .TEST

COMBINATO ANTICORPI E ANTIGENE P24. Incluso: eventuale

Immunoblotting. Non associabile a 91.13.2 Virus Anticorpi Immunoblotting

(Saggio di conferma) NAS.

Qualora non eseguito nei tre mesi precedenti

URINE ESAME COMPLETO. Incluso: sedimento urinario

ESAME COLTURALE DELL' URINA [URINOCOLTURA]. Ricerca

batteri e lieviti patogeni. Incluso conta batterica. Se positivo, incluso

identificazione e antibiogramma

CHLAMYDIA TRACHOMATIS ANTICORPI IgG e IgM. Incluso IgA se

IgM negative

In caso di fattori di rischio riconosciuti (1)

NEISSERIA GONORRHOEAE IN MATERIALI BIOLOGICI VARI

ESAME COLTURALE. Se positivo, incluso identificazione ed eventuale

antibiogramma

In caso di fattori di rischio riconosciuti (3)

VIRUS EPATITE C [HCV] ANTICORPI. Incluso eventuale

Immunoblotting. Non associabile a 91.13.2 Virus Anticorpi Immunoblotting

(Saggio di conferma) NAS.

In caso di fattori di rischio riconosciuti (3)

 VIRUS EPATITE C [HCV] TIPIZZAZIONE GENOMICA. Incluso,

estrazione, retrotrascrizione, amplificazione, ibridazione inversa o

sequenziamento

Solo in caso di HCV positivo

 ECOGRAFIA OSTETRICA

Da eseguire nel primo trimestre, per determinare l’età gestazionale

 HCG FRAZIONE LIBERA E PAPP-A. Da eseguire solo in associazione

con "ECOGRAFIA OSTETRICA PER STUDIO DELLA

TRASLUCENZA NUCALE. Incluso: consulenza pre e post test combinato

(1° trimestre)

ECOGRAFIA OSTETRICA PER STUDIO DELLA TRASLUCENZA

NUCALE. Incluso: consulenza pre e post test combinato.

Da eseguire esclusivamente tra 11 settimane + 0 gg e 13 settimane +6 gg

 

 

 

 

 

Nel SECONDO TRIMESTRE:

da 14 settimane + 0gg. a 18 settimane + 6gg. :

 

TRI TEST PER AFP, HCG TOTALE O FRAZIONE LIBERA, E3.

DETERMINAZIONI DI RISCHIO PRENATALE PER ANOMALIE

CROMOSOMICHE E DIFETTI DEL TUBO NEURALE (2° trimestre)

GLUCOSIO Dosaggio seriale dopo carico (da 2 a 4 determinazioni). Inclusa

Determinazione del Glucosio basale con 75 g di Glucosio (OGTT 75 g) e solo in presenza di fattori di rischio (3)

VIRUS ROSOLIA IgG e IgM per sospetta infezione acuta. Incluso: Test di

Avidità delle IgG se IgG positive e IgM positive o dubbie

TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG se

IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e Immunoblotting

In caso di sieronegatività

 

da 19 settimane + 0gg a 23 settimane + 6gg :

TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG se

IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e Immunoblotting

In caso di sieronegatività

ECOGRAFIA OSTETRICA MORFOLOGICA

da eseguire tra 19 settimane + 0 e 21 settimane + 0

TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG se

IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e Immunoblotting

In caso di sieronegatività

GLUCOSIO Dosaggio seriale dopo carico (da 2 a 4 determinazioni). Inclusa

Determinazione del Glucosio basale 90.27.1 (1)

Con 75 g di Glucosio (OGTT 75 g) e solo in presenza di fattori di rischio (3)

URINE ESAME COMPLETO. Incluso: sedimento urinario

ESAME COLTURALE DELL'URINA [URINOCOLTURA]. Ricerca batteri e

lieviti patogeni. Incluso conta batterica. Se positivo, incluso identificazione e

antibiogramma

In caso di batteriuria o leucocituria significativa e/o altri indici di infezione urinaria

 
Tra 24 settimane e 27 settimane e 6 gg
 
TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG se
IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e Immunoblotting
In caso di sieronegatività
GLUCOSIO Dosaggio seriale dopo carico (da 2 a 4 determinazioni). Inclusa
Determinazione del Glucosio basale
Con 75 g di Glucosio (OGTT 75 g) e solo in presenza di fattori di rischio
URINE ESAME COMPLETO. Incluso: sedimento urinario
 
ESAME COLTURALE DELL'URINA [URINOCOLTURA]. Ricerca batteri e
lieviti patogeni. Incluso conta batterica. Se positivo, incluso identificazione e
antibiogramma

In caso di batteriuria o leucocituria significativa e/o altri indici di infezezione.

da 28 settimane + 0gg. a 32 settimane + 6gg.:

 EMOCROMO: ESAME CITOMETRICO E CONTEGGIO

LEUCOCITARIO DIFFERENZIALE Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND.

DERIV. Compreso eventuale controllo microscopico

ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]

TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG

se IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e

Immunoblotting

In caso di sieronegatività

ECOGRAFIA OSTETRICA.

Solo in caso di patologia fetale e/o annessiale o materna

 

da 33 settimane + 0 gg. a 37 settimane + 6gg.:

EMOCROMO: ESAME CITOMETRICO E CONTEGGIO

LEUCOCITARIO DIFFERENZIALE Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND.

DERIV. Compreso eventuale controllo microscopico

TOXOPLASMA ANTICORPI IgG e IgM. Incluso Test di Avidità delle IgG

se IgG positive e IgM positive o dubbie. Incluso eventuali IgA e

Immunoblotting

In caso di sieronegatività

 

VIRUS HBV [HBV] REFLEX. ANTIGENE HBsAg + ANTICORPI anti

HBsAg + ANTICORPI anti HBcAg]. Incluso ANTICORPI anti HBcAg

IgM se HBsAg e anti HBcAg positivi. Incluso ANTIGENE HBeAg se

HBsAg positivo. Incluso ANTICORPI anti HBeAg se HBeAg negativo

TREPONEMA PALLIDUM. Sierologia della sifilide. Anticorpi EIA/CLIA

e/o TPHA [TPPA] più VDRL [RPR] incluso eventuale titolazione. Incluso

eventuale Immunoblotting.

 VIRUS IMMUNODEFICENZA ACQUISITA [HIV 1-2] .TEST

COMBINATO ANTICORPI E ANTIGENE P24 incluso eventuale

Immunoblotting. Non associabile a 91.13.2 Virus Anticorpi Immunoblotting

(Saggio di conferma) NAS.

URINE ESAME COMPLETO. Incluso: sedimento urinario (3)

ESAME COLTURALE DELL' URINA [URINOCOLTURA]. Ricerca

batteri e lieviti patogeni. Incluso conta batterica. Se positivo, incluso

identificazione e antibiogramma

in caso di batteriuria o leucocituria significativa e/o altri indici di

infezione urinaria

Tampone vaginale per STREPTOCOCCO BETA-EMOLITICO GRUPPO B

Raccomandato a 36-37 settimane

 

da 41 settimane + 0gg.:

ECOGRAFIA OSTETRICA

per valutazione quantitativa del liquido amniotico

CARDIOTOCOGRAFIA ESTERNA (CTG)

 

 

 

Per le donne che si presentano dopo la 13° settimana sono escluse dalla partecipazione al costo sia

le prestazioni specialistiche relative alle precedenti fasi di gestazione, quando appropriate, sia quelle relative alla settimana di gestazione in corso.

 

Dr. Ruggero Trevisan
Via Trieste, 14 
36061 Bassano del Grappa

Tel. 0424/512206

 

Cell. 334/951.25.52

E-mail:

studiomedico.drtrevisan

@gmail.com

 

pelena10@yahoo.it Dr.ssa Elena Bisinella Ostetrica

Orari di visita

riceve su appuntamento telefonico

Chi siamo

Il Dr. Ruggero Trevisan, Specialista in Ostetricia e Ginecologia. 

E' Direttore della Struttura Semplice di Diagnosi Prenatale presso l'Ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa (Vicenza). 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dr. Ruggero Trevisan Via Trieste, 14; 36061 Bassano del Grappa