Dr. Ruggero Trevisan Medico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Dr. Ruggero TrevisanMedico Chirurgo Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Belly Mapping

Un modo utile e divertente per entratre in contatto con il proprio bambino!

A partire dalla 32^esima settimana gestazionale, distese su un fianco o supine con un cuscino sotto le ginocchia iniziate a palpare la vostra pancia fino a quando sentirete una zona dura e compatta: è la schiena del vostro bambino. Proseguite fino ad individuare sulla sommità un rigonfiamento consistente: è il sedere del vostro bambino (se è cefalico), oppure la testa (se è podalico).

Una volta che siete in grado di individuare la testa, la schiena ed il sedere del vostro bambino, diventa più facile trovare dove si trovano i sui piedi e le sue mani. 

Immaginate la vostra pancia come una torta rotonda divisa in quattro grandi fette e disegnatela su un foglio. Il centro del cerchio, dove si intersecano la linea verticale e la linea orizzontale, rappresenta il vostro ombelico.

Ricordatevi che il lato destro della torta corrisponde al lato sinistro della vostra pancia e viceversa.

Il corpo del vostro bambino rappresenta tre opposti:

1-   testa e sedere

2-   piedi e braccia

3-   pancia e schiena

Ora riportate sul foglio della torta quello che avete sentito.  Con una linea dritta marcata indicate dove si trova il dorso del vostro bambino, con una linea curva dove avete sentito quel rigonfiamento simile al sedere, con una linea a zig-zag indicate dove avete percepito i calci e i movimenti delle mani, un cerchio dove pensate di aver sentito la testa e un cuore nel dorso.

Non disegnate le parti del corpo del bambino che non siete sicure di aver individuato.

 

Prendete una bambola di stoffa e, guardando la vostra torta a specchio, posizionate la bambola con le parti corrispondenti a quelle disegnate sul foglio, sopra la vostra pancia. Iniziate dalla testa, poi posizionate i piedi, il dorso e, infine, il sedere e le braccia.

 

 

Ora la parte più divertente e creativa: assodate il vostro compagno, o un’amica o la vostra ostetrica e con delle tempere, o colori lavabili, non tossici, dipingete il vostro bambino proprio come è posizionato sul vostro foglio.

 

Date libero sfogo alla fantasia!


Dr. Ruggero Trevisan
Via Trieste, 14 
36061 Bassano del Grappa

Tel. 0424/512206

 

Cell. 334/951.25.52

E-mail:

studiomedico.drtrevisan

@gmail.com

 

pelena10@yahoo.it Dr.ssa Elena Bisinella Ostetrica

Orari di visita

riceve su appuntamento telefonico

Chi siamo

Il Dr. Ruggero Trevisan, Specialista in Ostetricia e Ginecologia. 

E' Direttore della Struttura Semplice di Diagnosi Prenatale presso l'Ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa (Vicenza). 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Dr. Ruggero Trevisan Via Trieste, 14; 36061 Bassano del Grappa